Il Polo Logistico Intermodale servirà i trasporti interni e la logistica.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Bando per la piattaforma intermodale di Gioia Tauro.

6 Settembre 2013

E’ stato presentato ieri 5 settembre il bando “Contratti di investimento previsti nell’Apq – Polo Logistico Intermodale di Gioia Tauro – Sistemi di incentivi per le imprese”, istituito dalla Regione Calabria, per la realizzazione del Polo Logistico Intermodale nel retroporto di Gioia Tauro, con scadenza il 18 settembre 2013.

Verranno stanziati 25 milioni di euro, come ha spiegato Demetrio Arena, assessore alle Attività Produttive della Regione Calabria, finanziati mediante il Contratto d’Investimento e indirizzati a piani di sviluppo aziendale o interaziendale (in questo caso proposti da un consorzio di un minimo di tre aziende).

“Gioia Tauro rappresenta un centro d’interesse del settore dei trasporti a livello internazionale e per questo dobbiamo pensare ad una nuova logica per il rilancio del Porto – ha dichiarato Arena – Abbiamo voluto seguire un preciso indirizzo, dialogando direttamente con le aziende e spiegando i dettagli del bando”.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali