Articoli in Evidenza

Cassetta abbattibile BITO EQ
Unità di carico

IMA sceglie la soluzione targata BITO per la movimentazione delle merci

02 aprile 2020

BITO presenta la cassetta abbattibile BITO EQ

Ordini food onilne
Trend

Spedire prodotti alimentari: ecco l’imballaggio giusto per l’e-commerce del food

02 aprile 2020

Propac presenta Isobag, la borsa certificata per il contatto alimentare

Supply Chain

Logistica e trasporti

Quattro bandi del MIT da 480 milioni di euro per rinnovare la logistica del Mezzogiorno

27 marzo 2020

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha lanciato quattro bandi per promuovere la supply chain logistica sostenibile anche al Sud

Magazzino

Trasporto

Aumento distribuzione merci

Distribuzione merci in continua crescita

27 marzo 2020

Forte incremento della distribuzione merci per garantire il rifornimento dei prodotti

Direttamente dalle Aziende

Trasporti One Express

One Express tiene accesi i motori e la speranza

02 aprile 2020

One Express mantiene pienamente operativa la filiera del trasporto espresso su pallet

Cruscotti e KPI

L'esperto Stefano Bianchi

Parla l'esperto

di Stefano Bianchi

Poche aziende misurano le proprie prestazioni logistiche in maniera corretta, sia perché utilizzano per misurare KPI (Key Performance Indicators) non corretti, sia perché spesso i numeri con i quali calcolano i suddetti KPI sono a loro volta sbagliati.

Ma poi, in fondo, perché si misura? Forse per fare benchmarking, ovvero per confrontarsi con i concorrenti?

No, si misura per confrontarsi con se stessi.

Per guardarsi dentro in modo il più possibile oggettivo. Si misura una prima volta per capire dove e quanto dobbiamo migliorare, e poi si continua a misurare per capire se in effetti siamo migliorati davvero oppure non è cambiato nulla. Misurare ha senso solo se continuiamo a farlo: una volta sola non serve!

L’unico benchmarking credibile può essere quello utilizzato per confrontare tra loro i membri di un gruppo di lavoro, per misurare le differenze, fissare le prestazioni obiettivo, ragionare sugli standard.

A volte, poi, capita che le aziende partano dal fondo, ovvero non si accontentino di uno, due, tre KPI, ma ambiscano direttamente alla costruzione del mitico cruscotto.

Un cruscotto per il monitoraggio delle prestazioni, sia in logistica che in altre aree aziendali, deve essere composto da alcuni indicatori, non troppi, non pochi, che consentano a chi lo guarda di ricavare informazioni utili su come agire per migliorare la situazione.

Per questo motivo, per esempio, indici troppo complessi, dei quali si fa fatica a “vedere” il significato “fisico” sono inutili, se non dannosi.

Gli indici devono essere semplici e spietati: semplici da interpretare e spietati nel dipingere la situazione esattamente come è. Troppi indici semplici sono dispersivi, pochi indici complessi risultano di difficile interpretazione.

Proviamo semplicemente a crederci, a misurare davvero per migliorare.

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Rire Hite presenta il sistema di avviso del traffico SAFE T SIGNAL

02 marzo 2020
Dalle Aziende
Modula conquista l'azienda Solimè
06 dicembre 2019
Dalle Aziende
Sistema vocale Vocalize
15 novembre 2019

Trend

Ordini food onilne

Spedire prodotti alimentari: ecco l’imballaggio giusto per l’e-commerce del food

01 aprile 2020

Propac presenta Isobag, la borsa certificata per il contatto alimentare

Intelligenza artificiale

Il mercato dell’Intelligenza Artificiale in Italia

31 marzo 2020

Le imprese hanno ancora una visione un po’ confusa di quali possono essere le opportunità dell’AI

Amazon

Logistica per l’e-commerce: Amazon pronta a fronteggiare l’emergenza delle spedizioni

26 marzo 2020

Boom degli acquisti online, Amazon punta ad assumere magazzinieri e addetti alle spedizioni

Report DHL Global Forwarding

Logistica: DHL Global Forwarding rilascia il report sulla situazione Covid-19 in Italia

24 marzo 2020

DHL ha presentato il rapporto elaborato dalla piattaforma Resilience360

Azienda Ferrero

Ferrero al lavoro sulla Supply Chain integrata con il progetto “Control Tower”

24 marzo 2020

L’obiettivo di Ferrero è l’ottimizzazione delle attività logistiche attraverso l’Intelligent Supply Chain

Difficoltà degli acquisti online

Logistica per l’e-commerce: GDO in difficoltà, consegne dopo 15 giorni

20 marzo 2020

Le piattaforme e-commerce dei supermercati contingentano gli ordini e garantiscono consegno dopo 15 giorni

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Eventi

Workshop Logisticamente Inbound

Workshop gratuito "Logisticamente Inbound"

06 marzo 2020 -
Fidenza Business Center (PR)

I segreti per creare valore ottimizzando la logistica in ingresso

Seguici su Twitter

@logisticamente