Incontro in prefettura: un'iniziativa mirata a rafforzare la formazione, la sicurezza e le regole nel settore logistico a Parma




Consulenza e Formazione

Sicurezza e formazione: pilastri della nuova logistica a Parma

29 Marzo 2024

In una recente riunione presso la Prefettura di Parma, un’importante iniziativa ha preso forma sotto la guida del Prefetto Antonio Garufi, mirando a definire un nuovo percorso per il settore della logistica.
L’incontro, che ha visto la partecipazione attiva di rappresentanti sindacali e datoriali, nonché di enti pubblici preposti alla regolamentazione e vigilanza, ha posto le basi per un imminente protocollo d’intesa che promette di innovare il panorama logistico parmense.

Verso un futuro sicuro e regolamentato

Al centro delle discussioni, la volontà di promuovere il rispetto dei contratti collettivi, assicurare trasparenza nelle procedure e garantire un corretto inquadramento professionale.
Ma non solo: grande enfasi è stata posta sulla diffusione della cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro, un tema sempre più rilevante nell’ottica di un settore dinamico e in continua evoluzione come quello della logistica.

Il Prefetto Garufi ha sottolineato l’importanza dell’incontro, definendolo un passo avanti verso la definizione di strategie condivise.
L’obiettivo è chiaro: trasferire questi principi in un protocollo d’intesa che servirà da guida per l’implementazione di regole chiare e condivise, soprattutto in vista della realizzazione di nuovi poli produttivi.

Particolare attenzione sarà dedicata alle “regole d’ingaggio”, essenziali per orientare le dinamiche lavorative future, e all’importanza della formazione continua su prevenzione e sicurezza, pilastri fondamentali per la tutela del lavoratore e l’efficienza produttiva.

Un impegno condiviso per l’eccellenza

Questo accordo rappresenta un segnale forte della capacità di dialogo e collaborazione tra le varie componenti del settore, dal sindacato ai datori di lavoro, fino agli enti preposti alla vigilanza.
Con la stesura del protocollo, prevista già per il prossimo mese, si apre una nuova fase per la logistica di Parma, un modello di riferimento che punta all’eccellenza attraverso la formazione, la sicurezza e il rispetto delle regole.

In un settore in costante movimento, l’impegno di Parma nel definire standard elevati di lavoro e sicurezza segna un passo importante verso un futuro in cui la logistica non è solo sinonimo di efficienza, ma anche di responsabilità e cura per il benessere dei suoi operatori.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Consulenza e Formazione