Coronavirus e trasporti
Trend

Le merci non veicolano il contagio: norme e misure per il Covid-19

11 marzo 2020
Anche in questi momenti, il traffico logistico non può fermarsi, l’approvvigionamento interno dipende dalla possibilità di movimento delle merci.

Per questo è arrivata un’indicazione del Ministro dell’Interno, Lamorgese, che chiarisce che sul territorio italiano tutte le merci possono circolare liberamente, senza restrizioni.

Questo perché è stato provato che le merci non veicolano in nessun modo l’epidemia di Coronavirus.

Sebbene sia un momento complesso per l’intera nazione la logistica per i trasporti non può fermarsi.

Negli ultimi tempi si è assistito a un moltiplicarsi di sistemi dedicati alla consegna al cliente finale soprattutto in quelle aree dove non era possibile uscire fuori dalle proprie dimore.

Fermo restando la libertà di circolazione delle merci si deve prestare massima attenzione a tutte quelle situazioni in cui avviene del contatto umano, utilizzando tutte le precauzioni del caso.

Autisti, magazzinieri e tutti gli addetti della catena logistica sono tenuti a tenere i più alti standard di attenzione per evitare che un settore vitale come quello logistico si paralizzi.

Altri articoli per Trend

Ultimi articoli per Trend

Trend

Quale futuro per la logistica?

15 settembre 2020

Video

Vedi tutti
Eventi e Workshop

"Alla ricerca della flessibilità" - webinar 07/07/2020

14 luglio 2020
Eventi e Workshop
Logisticamente Out: il workshop in 60 secondi
29 maggio 2019
Interviste
Logistica immobiliare: un mercato in fermento
15 ottobre 2018

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Aziende

Vedi tutte

Ti presentiamo alcuni tra i migliori fornitori di servizi logistici

Seguici su Twitter

@logisticamente