Molteplici gli argomenti affrontati, dall’A22 alla Valdastico.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Delrio a Trento si incontra con il governatore Ugo Rossi.

7 Gennaio 2016

Il 5 gennaio si è svolto un incontro fra il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio e il governatore del Trentino Ugo Rossi, in presenza dell’assessore allo sviluppo economico e lavoro, Alessandro Olivi, e dall’assessore alle infrastrutture e ambiente, Mauro Gilmozzi.

Diversi i temi trattati, dal rinnovo della concessione dell’A22, di cui sono stati definiti gli ultimi dettagli per la firma per il rinnovo della concessione che avverrà il 14 gennaio, al Tunnel di base del Brennero con le sue tratte di accesso, per il quale sono state garantite le risorse economiche per il quarto lotto.

Si è inoltre parlato del ruolo dell’Osservatorio del Brennero che punterà ad essere il più possibile trasparente e aperto al confronto con il territorio.

Per quanto riguarda le ferrovie regionali, il ministro ha espresso interesse per il progetto di elettrificazione della Valsugana, per il “Treno delle Dolomiti” in accordo con il Veneto, e per l’ipotesi di un collegamento ferroviario Rovereto-Riva che metta in connessione l’area del Garda con l’asse del Brennero.

Si è parlato poi della realizzazione di una ciclabile lungo l’intero perimetro del Lago di Garda per la quale la Provincia autonoma di Trento ha presentato un progetto ambizioso.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali