Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Le Fashion Week di DHL.

Il partner logistico ufficiale delle sfilate italiane muove grandi numeri nel settore moda.




Outsourcing

Le Fashion Week di DHL.

2 Marzo 2012

800.000 ospiti, un totale di 20 settimane, 6.000 lavoratori per un totale di 200 giorni lavorativi, 2.000 addetti per la sicurezza, soli 5 giorni per le consegne dall’Asia, 50 marchi per ogni Fashion Week dove ognuno conta nella propria distribuzione di media 300 fornitori per 50 paesi e 200 negozi, un giro di trasporto di 20 mila capi d’abbigliamento: questi sono i numeri delle Fashion Week, questi sono i numeri con cui DHL Express Italy lavora come partner ufficiale di 30 manifestazioni di moda in 15 città diverse.

A conclusione della Fashion Week Milanese l’azienda leader nel trasporto espresso delle merci conferma la sua attività di partner logistico ufficiale che fiancheggia da cinque anni la Camera Nazionale della Moda, ma per la prima volta quest’anno Milano Unica, la Fiera Internazionale del Tessile.

“DHL rappresenta il partner logistico di riferimento per i settori tessile e abbigliamento italiano – afferma un soddisfatto Fausto Forti, Presidente e AD di DHL Express Italy – e intende essere presente con i propri servizi in tutte le fasi della filiera della moda: dall’approvvigionamento dei materiali al campionamento, al controllo qualità, al magazzino e ai processi di distribuzione dei capi presso i negozi di tutto il mondo”.

Un partner, dunque, a cui affidarsi per l’intera gestione della manifestazione: sfilate, backstage, trasporto dei capi d’abbigliamento e distribuzione a livello mondiale.





A proposito di Outsourcing