Scopri come la logistica sta abbracciando la sostenibilità in un'epoca di trasformazioni globali. Analizziamo il potenziale di crescita e le strategie chiave per un futuro sostenibile nel trasporto




Logistica Sostenibile

Bilancio “Giornata Mondiale del Trasporto Sostenibile”, le cinque direttive per una logistica ESG

5 Dicembre 2023

Il 26 novembre 2023 ha rappresentato un momento storico con la celebrazione della prima Giornata Mondiale del Trasporto Sostenibile, introdotta dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
Questo evento si inserisce nell’ambizioso quadro dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite, con l’obiettivo di promuovere un trasporto e una logistica più sostenibili e inclusivi.
In questo contesto, il settore della logistica gioca un ruolo cruciale, dovendo affrontare sfide e opportunità uniche per garantire uno sviluppo armonioso e rispettoso dell’ambiente.
L’attuale scenario della logistica sostenibile è caratterizzato da numeri impressionanti.
Secondo un’analisi di Allied Market Research, il mercato ha generato 1,3 trilioni di dollari nel 2022, con previsioni di crescita fino a 2,9 trilioni entro il 2032.
Questi dati sottolineano un aumento significativo, ma si accompagnano a crescenti preoccupazioni ambientali.
L’aumento delle emissioni di CO2 nel settore dei trasporti richiede un cambio di rotta urgente, spingendo le aziende verso strategie più rispettose dell’ambiente e socialmente responsabili.

Le cinque direttive per una logistica ESG

La logistica sostenibile non si limita solo alla riduzione dell’impatto ambientale.
È essenziale anche affrontare aspetti come la salute e il benessere dei lavoratori, la promozione dell’uguaglianza di genere e l’eliminazione di ogni forma di discriminazione.
Questo orientamento richiede un approccio olistico, in cui ogni elemento della catena logistica contribuisce attivamente al raggiungimento di obiettivi sostenibili.
A questo proposito, le aziende stanno investendo significativamente in tecnologie innovative e pratiche operative che riducono l’impronta ecologica e promuovono la sostenibilità sociale.

Le cinque direttive per una logistica ESG:

  1. Regolarità documentale: garantire la genuinità e la conformità della documentazione aziendale.
  2. Qualità e innovazione: rispettare le normative, adottare tecnologie avanzate e migliorare le condizioni di lavoro.
  3. Trasparenza legislativa: implementare leggi e regolamenti per migliorare la responsabilità aziendale e la protezione ambientale.
  4. Parità di genere e attrattività: superare la disparità di genere e aumentare l’attrattività del settore attraverso l’innovazione e la diversità.
  5. Obiettivi comuni: collaborare per promuovere obiettivi condivisi e adattarsi alle esigenze mutevoli del mercato.

La Giornata Mondiale del Trasporto Sostenibile rappresenta non solo una celebrazione ma un richiamo all’azione.
Il settore logistico, in piena trasformazione, si trova davanti alla sfida di integrare sostenibilità, innovazione e responsabilità sociale nella sua visione futura.
Un percorso complesso ma fondamentale per garantire un domani più verde e inclusivo.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Logistica Sostenibile