Kopron per Il nuovo centro di smistamento GLS Italy Firenze, massima personalizzazione, sostenibilità, sicurezza ed estetica - l'Hub è dotato di 51 baie di carico per bilici e di una banchina per 7 van




Outsourcing

Baie di carico Kopron per il nuovo hub GLS Italy di Firenze

24 Luglio 2023

Integrati nella nuova facciata dell’edificio logistico GLS Italy, troviamo le baie di carico Kopron.
Le tecnologie Kopron sono state scelte dallo Studio di Architettura Tooarch che si è occupato di progettare e realizzare il nuovo hub logistico.

Il complesso logistico costruito per la nuova sede GLS di Campi Bisenzio (FI), è stato realizzato dallo studio Tooarch secondo le linee guida GLS Italy, completamente personalizzato per il cliente finale.
L’edificio si sviluppa su un’area di circa 22.000 mq, grazie alle sue caratteristiche tipologiche e al sistema di smistamento colli automatizzato di ultima generazione è in grado di gestire oltre 100.000 spedizioni al giorno attraverso 150 automezzi di linea e le sue 51 ribalte per bilici oltre ad una banchina per 7 van.
Il nuovo Hub logistico assieme alla nuova sede GLS, attualmente in costruzione sempre a Campi Bisenzio, rappresentano il punto di riferimento della logistica contemporanea di GLS a servizio del Centro Italia.

 

I dettagli delle soluzioni di Kopron

Le chiusure e i sistemi di carico e scarico merce di produzione Kopron rispettano i parametri di massima personalizzazione, sostenibilità, sicurezza ed estetica.
I sigillanti color grigio antracite nella versione standard, robusti e solidi coprono i carichi e attenuano gli urti d’ingresso dei mezzi.
Le porte sezionali, bianche con maniglia di sollevamento in alluminio e oblò rettangolare consentono accessi controllati termicamente e veloci.
I portoni sezionali Kopron con architrave verticale sono equipaggiati con la motorizzazione ad albero elettrica.
Questo modello è la soluzione ideale nei capannoni con soffitti alti.
I pannelli in acciaio a doppia parete (spessore 42 mm) che compongono i portoni sono riempiti con schiuma poliuretanica e offrono un ottimo isolamento termico.
Le rampe di carico con labbro incernierato, aiutano a regolare l’altezza della banchina di carico del camion e a far fluire carichi e scarichi rapidi e sicuri.

La società M.E. Spa, promotrice dell’intervento e gli Architetti Padolecchia e Spolaore dello studio Tooarch hanno scelto di lavorare con Kopron integrando i prodotti nel progetto iniziale.
“Il design delle baie di carico Kopron fortemente riconoscibile ed integrabile in ogni facciata, le soluzioni personalizzate, di alta qualità e conformi alle normative di sicurezza, contribuiscono a migliorare l’operatività delle operazioni di carico e scarico.”

Il successo del progetto per la nuova sede GLS Italy ha rafforzato la collaborazione tra Kopron e lo studio di architettura Tooarch.
Le baie di carico Kopron rappresentano un investimento intelligente per le aziende che desiderano migliorare l’efficienza dei loro processi logistici.
Grazie alla loro versatilità, tecnologie avanzate, attenzione alla sicurezza e isolamento termico, le baie di carico Kopron consentono di ottimizzare la gestione delle merci, migliorare la produttività complessiva e creare un ambiente di lavoro più confortevole.

Per saperne di più visita il sito ufficiale di Kopron





A proposito di Outsourcing