Grazie all'utilizzo di tecnologie Rfid e IoT, la partnership tra Ducati e TESISQUARE ha permesso di automatizzare il controllo delle operazioni e migliorare la gestione degli approvvigionamenti e della logistica operativa in generale. Scopri di più




Outsourcing

Tecnologie innovative per la logistica di Ducati: la partnership con TESISQUARE

28 Marzo 2023

Ducati Motor Holding ha recentemente annunciato la partnership con TESISQUARE per ottimizzare i propri processi logistici, migliorando al contempo la tracciabilità delle moto.
L’obiettivo della collaborazione è quello di garantire la visibilità end-to-end della supply chain e rendere i processi di approvvigionamento e logistici più efficienti e innovativi, in linea con il piano di innovazione digitale di Ducati.

Inizialmente, la partnership ha previsto l’attivazione dei moduli Delivery Schedule e Inbound Management per la pubblicazione dei piani di consegna ai fornitori diretti e la gestione degli avvisi di spedizione.
Successivamente, è stato avviato un pilota basato sull’utilizzo di tecnologie Rfid e tecnologie IoT per monitorare 2500 mezzi della flotta di proprietà e il tracciamento in tempo reale delle moto.

I dettagli della partnership

Il controllo automatizzato delle operazioni ha permesso di automatizzare il processo di controllo delle operazioni, dalla pianificazione degli ingressi e delle uscite alla gestione di eventuali anomalie e ritardi tramite alert proattivi.

Filippo Roncoroni, Logistics Director di Ducati Motor Holding, ha commentato: “Il percorso avviato con TESISQUARE ci ha consentito di potenziare il controllo della supply chain integrando in un unico portale tutti i dati necessari per la gestione degli approvvigionamenti e della logistica operativa in generale.
Seguiamo i nostri componenti dal fornitore fino all’arrivo e al caricamento presso il nostro magazzino”.

Massimo Crivello, Chief Business Officer di TESISQUARE, si è detto molto soddisfatto della partnership con Ducati: “Siamo lieti di poter accompagnare Ducati nel percorso di innovazione digitale, mettendo a disposizione strumenti in grado di migliorare il rapporto con l’ecosistema esterno (fornitori, trasportatori, clienti) e con le strutture interne attraverso una Control Tower che garantisce efficienza e qualità grazie alla visibilità, alla collaborazione e all’analisi dei dati”.

In sintesi, la partnership tra Ducati e TESISQUARE è un esempio di come la tecnologia e la digitalizzazione possano migliorare l’ecosistema trasporti e renderlo più efficiente ed innovativo, con notevoli benefici per l’azienda e per i suoi clienti.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Outsourcing