Dal 12 ottobre è possibile fare domanda per l’incentivo allo sviluppo della logistica previsti dal bonus agroalimentare del MIPAAF. Le richieste si presentano sulla piattaforma di Invitalia. Scopri di più




Trend

MIPAAF: al via la domanda per il bonus agroalimentare dedicato alla logistica

14 Ottobre 2022

È finalmente possibile fare domanda per richiedere i fondi previsti dal bonus agroalimentare del MIPAAF (MInistero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali).
Dal 12 ottobre le aziende del settore agroalimentare, pesca e acquacoltura, silvicoltura, floricoltura e vivaismo possono richiedere i finanziamenti per lo sviluppo della logistica.

È possibile presentare la domanda accedendo alla piattaforma Invitalia tramite SPID, CIE o CNS.
Per il bonus agroalimentare sono stati stanziati 500 milioni di euro a valere sui fondi del PNRR di cui il 40 per cento delle risorse totali è riservato alle Regioni Abruzzo, Molise, Puglia, Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia.

Ogni impresa potrà richiedere al massimo 12 milioni di euro

I fondi potranno essere richiesti per un finanziamento agevolato, per un contributo in conto impianti, per un contributo diretto alla spesa.
Dopo la verifica dei requisiti specificati nell’avviso del MIPAAF del 21 settembre 2022, Invitalia stilerà una prima graduatoria dei beneficiari, seguendo anche l’ordine cronologico di presentazione, che verrà poi pubblicata sul sito del Ministero.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Trend