L’UE ha stabilito quote crescenti di trasporto intermodale entro il 2050, per arrivare preparati a quella data è importante puntare sulla formazione per creare figure per guidare il cambiamento. Scopri di più




Trasporti Nazionali e Internazionali

Trasporto intermodale, è tempo di formazione

4 Luglio 2022

Il trasporto intermodale offre notevoli vantaggi, primo fra tutti permette di abbassare i costi del trasporto, ma per sfruttarlo al meglio è necessario avere le competenze necessarie a pianificare tutto con attenzione.
Attivare quanto prima questa transizione, passando dal trasporto solo su gomma a quello intermodale, offre un vantaggio competitivo non trascurabile, soprattutto se si pensa a quanto stabilito dall’Unione europea.

Entro il 2030, secondo il piano dell’UE, il 30% della quota modale di trasporto merci su percorrenze superiori a 300 km dovrà essere trasferito su rotaie o sul mare.
Una quota che dovrà arrivare al 50% entro il 2050.
Tra i vantaggi dell’intermodalità, oltre al risparmio sul prezzo del carburante, troviamo un maggiore forza della catena di produzione, un modo per contrastare la carenza di autisti e una diminuzione delle emissioni dannose per l’ambiente.

É importante iniziare a investire nella formazione di figure professionali

Le macro-tematiche principali in cui formarsi sono quattro:

  1. Concetti, nozioni e normative del trasporto internazionale (soggetti, incentivi, contratti).
  2. Nozioni operative (UTI, infrastruttura, documenti).
  3. Infrastruttura e pianificazione intermodale (reti TEN-T e RF, interporti, terminal, pianificazione e gestione di un trasporto intermodale).
  4. Conto economico e sistemi gestionali (costi e ricavi, sostenibilità).

È cruciale essere pronti ed anticipare i tempi per dare una vision innovativa e futuribile alla propria azienda verso una dimensione sempre più sostenibile, dal punto di vista economico, ambientale e sociale.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?

Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali