Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Pubblicato il bando per la trasformazione digitale delle PMI

Il ministero dello sviluppo economico ha pubblicato il bando per Il contributo per la trasformazione digitale




Trend

Pubblicato il bando per la trasformazione digitale delle PMI

20 Ottobre 2020

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato sul suo sito il Bando nazionale che favorisce la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle aziende.

Grazie a questo bando e aziende che investiranno nelle tecnologie avanzate previste nell’ambito di Impresa 4.0 e di quelle relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera potranno ottenere un contributo statale a copertura dell’investimento.

Questo l’elenco delle PMI che potranno ottenere le agevolazioni:

  • Aziende del settore settore manifatturiero, nel settore turistico e nel settore del commercio;
  • Imprese con almeno due bilanci approvati;
  • Realtà con almeno 100.000 € di ricavi sull’ultimo bilancio depositato;
  • Imprese che non sono sottoposte a procedura concorsuale e/o in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente.

Queste aziende potranno presentare domanda per ottenere il contributo sia come singole sia unendosi tra loro.

Per ottenere i contributi i progetti, di importo compreso tra 50.000 euro e 500.000 euro, devono riguardare:

  • l’innovazione di processo o l’innovazione organizzativa,
  • progetti di investimento.

Il bando ha al momento una disponibilità di 100 milioni di euro, di cui il 25 % riservato esclusivamente ai progetti delle piccole imprese e 5% è riservata alle PMI in possesso del rating di legalità





A proposito di Trend