Ha registrato un fatturato complessivo di $3.4 miliardi (12.4 miliardi di Dirham), un aumento del 17% rispetto all’anno precedente




Trasporti Nazionali e Internazionali

Emirates SkyCargo, due premi ai Quality Awards Italy

29 Maggio 2018

Miglior Compagnia Aerea nelle categorie “Flown as booked” and “Customer satisfaction”: questi i riconoscimenti che Emirates SkyCargo, la divisione merci di Emirates, ha ottenuto ai “Quality Award Italy”, promossi da Anama (l’associazione nazionale degli spedizionieri aerei), che premia le compagnie aeree per il loro impegno nella qualità dei servizi e nell’attenzione verso il cliente.

Emirates Cargo consolida così un’importante performance in un mercato cargo in rinascita per l’anno 2017-2018.
La divisione merci continua a giocare un ruolo fondamentale nelle operazioni Emirates in espansione, contribuendo al 14% dei ricavi totali del trasporto, Emirates SkyCargo ha registrato un fatturato complessivo di $3.4 miliardi (12.4 miliardi di Dirham), un aumento del 17% rispetto all’anno precedente.

Come ha commentato Danilo Bonfanti, Manager di Emirates SkyCargo in Italia, “Emirates SkyCargo innova continuamente per offrire soluzioni su misura per le esigenze dei nostri clienti.
Siamo onorati di aver vinto questi premi e siamo felici di sapere che il nostro impegno nel garantire soluzioni innovative venga riconosciuto nel mercato Italiano”.
Ha aggiunto: “Questo è anche il risultato di un eccellente lavoro di squadra: vorrei ringraziare ogni membro del team italiano e il nostro team a Dubai per l’eccezionale supporto e coordinamento grazie ai quali ci permette di fornire un servizio clienti eccellente e di mantenere la reputazione di Emirates SkyCargo nel mercato italiano”.

Tra i progetti lanciati nell’arco dello scorso anno, l’Emirates Fresh per i beni deperibili, come per esempio fiori freschi, frutta e verdure.
Inoltre, la divisione cargo della compagnia aerea ha potenziato la protezione dei prodotti farmaceutici durante l’intero trasporto, lanciando un programma di corridoi pharma che include gli aeroporti di Roma e Milano.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali