Tra i beneficiari ci sono società di spedizione, magazzinaggio, trasportatori e terminalisti




Trasporti Nazionali e Internazionali

Trasporto combinato: approvati 1,8 mln di euro in Friuli Venezia Giulia

9 Ottobre 2017

1,8 milioni di euro, per interventi che riguardano l’implementazione del trasporto combinato, a favore di soggetti privati che operano nel settore trasporti, movimentazione merci e traffici.
Questo il valore del piano di riparto dei contributi approvato dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell’assessore al Territorio Mariagrazia Santoro.

Con questo stanziamento saranno soddisfatte 7 domande effettuate nel 2016.
Tra i beneficiari ci sono società di spedizione, magazzinaggio, trasportatori e terminalisti.

Questa misura di sostegno, che è stata istituita dalla legge regionale 7⁄2004, serve al finanziamento sia di opere immobiliari (come terminal attrezzati) sia di mezzi (ad esempio natanti adibiti al traffico portuale con elevati standard di protezione ambientale e sicurezza).

Generalmente, il contributo massimo equivarrebbe al 30% del costo degli investimenti.
Con il nuovo regolamento attuativo della legge regionale, approvato lo scorso 30 agosto, sono previste anche delle maggiorazioni dei contributi fino al 60%, relativi in particolare al miglioramento dei livelli ambientali e di sicurezza.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali