Tra i vantaggi del mezzo velocità, basso costo, sicurezza, tempistiche garantite e tracciabilità




Trasporti Nazionali e Internazionali

DHL per la sostenibilità: il treno inquina meno

12 Aprile 2017

Il servizio Rail di DHL sfrutta l’antica via della seta e coniuga la velocità e il minor costo con la riduzione delle emissioni.

La ferrovia è l’opzione meno inquinante tra i mezzi di trasporto disponibili per questa tratta: grazie all’applicazione DHL Carbon Calculator è possibile confrontare i vantaggi offerti da ogni modalità.
Il treno resta il mezzo più “green” e pone attenzione sia alla regolarità delle tempistiche che ai livelli di sicurezza.

La logistica via treno è anche facilmente tracciabile, grazie a un sistema GPS che monitora la posizione geografica dei container, ne segnala l’apertura e la presenza di luce all’interno, avvisa in caso di scossoni subiti e controlla i livelli di temperatura e umidità all’interno.

La sostenibilità ambientale è tra gli obiettivi di DHL: nel 2016 Deutsche Post DHL Group ha migliorato del 30% l’efficienza del carbonio e con il progetto GoGreen punta ad azzerare le emissioni entro il 2050, con soluzioni a livello globale e locale.
Il programma si basa principalmente su due aspetti: consumare meno e produrre una combustione pulita.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali