Un polo unico della logistica per razionalizzare le entità che operano nel settore cargo




Trasporti Nazionali e Internazionali

FS Italiane lancia Mercitalia

21 Dicembre 2016

“Abbiamo di fronte una prateria”, dichiara Renato Mazzoncini, amministratore delegato di FS Italiane, spiegando l’obiettivo di aumentare il numero di merci trasportate su ferrovie dall’attuale 5% al 30%, sestuplicandone il volume, con ricavi che andrebbero a raddoppiare in dieci anni: dal miliardo fatturato nel 2016 a 2,1 di obiettivo nel 2026.

Con questa strategia FS ha costituito la società Mercitalia, che rappresenta un polo unico della logistica e che razionalizzerà le entità che operano nel settore cargo.
La capogruppo controllerà Mercitalia Rail, Mercitalia Logistic e Mercitalia terminal, con 4.000 dipendenti, ricevendo investimenti per 1,5 miliardi, dei quali 1,1 per il materiale rotabile, 300 milioni per i terminal, 100 milioni per l’Information technology.

Riferendosi al Piano della logistica, Fs si candida ad interlocutore del governo per il trasporto interno.
La nuova società, che ha come amministratore delegato Marco Gosso, promette di “trattare le merci come fossero viaggiatori”, con orari prestabiliti e credibili, monitoraggio e tracciamento.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali