Medio Credito Centrale ha sospeso l'operatività della Sezione Speciale per le piccole e medie imprese perché sono esaurite le risorse economiche




Trasporti Nazionali e Internazionali

Fondo di Garanzia: sospesa la sezione autotrasporto

9 Novembre 2016

A causa dell’esaurimento delle risorse è sospesa l’operatività della Sezione speciale per l’autotrasporto del Fondo di Garanzia per le PMI.

Di conseguenza non sono più applicabili le disposizioni subordinate all’operatività e, in particolare, le percentuali di copertura della garanzia e i modelli di scoring specificamente previsti per le imprese di autotrasporto.

Le imprese di autotrasporto rimangono comunque ammissibili sulla base delle disposizioni applicabili alla generalità dei beneficiari finali ed esentate dal pagamento delle commissioni “una tantum”.

La Sezione Speciale Autotrasporto, istituita con decreto del 27 luglio 2009, era diventata operativa lo scorso 7 gennaio 2016 e prevedeva la concessione della garanzia diretta fino alla misura massima dell’80% dell’ammontare delle operazioni finanziarie.

Il Fondo di Garanzia è un intervento pubblico di garanzia sul credito alle PMI italiane.
Destinato alle piccole e medie imprese e ai professionisti di ogni settore per qualunque operazione finanziaria nell’ambito dell’attività imprenditoriale, l’intervento del Fondo assistito dalla garanzia dello Stato abbatte il rischio sull’importo garantito fino a 2,5 milioni di euro, facilitando l’accesso al credito.

Oltre a quella per l’autotrasporto, sono previste altre due Sezioni Speciali: quella per le imprese femminili, riservata alle imprese a prevalente partecipazione femminile (anche questa temporaneamente sospesa per esaurimento dei fondi) e la cosiddetta BEI, per il finanziamento di “grandi progetti di ricerca e innovazione industriale”.

Quest’ultima, ancora attiva, garantisce un portafoglio di finanziamenti concessi da BEI con una copertura massima del 20%, fino a un importo di 100 milioni di euro.
I finanziamenti possono essere erogati direttamente dalla BEI o per il tramite di banche e intermediari finanziari.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali