Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Logistica intermodale: presentata la formazione di MOST Italy

Il corso conta sull’appoggio del MIT e altre associazioni del settore




Trasporti Nazionali e Internazionali

Trasporti e logistica intermodale, ecco la formazione di MOST Italy

17 Luglio 2019

Far conoscere gli elementi più importanti per costruire e gestire la supply chain efficiente che sia in grado di incorporare le autostrade del mare come alternativa al trasporto terrestre, come elemento fondamentale della svolta nella logistica intermodale.

Conferenze, laboratori e visite per aumentare la consapevolezza su un settore sempre più strategico nel mondo del trasporto merci.
Questo l’obiettivo di MOST Italy, il corso di formazione per professionisti organizzato dalla Escola Europea Intermodal Transport.

L’edizione 2019 durerà per quattro giorni e si svolgerà a bordo di una nave ro-Pax Grimaldi Lines, compagnia leader in trasporto marittimo a corto raggio tra l’Italia e il porto di Barcellona.

Il corso è rivolto esclusivamente a professioni del settore con diversi profili, dagli operatori logistici alle agenzie marittime, fino anche alle istituzioni del settore.

Il corso può contare anche sull’appoggio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e ha il sostegno di importanti associazioni del settore, tra cui Assoporti, Confitarma, Assarmatori ed ALIS (Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile), realtà che ha unito più di 400 aziende per promuovere l’intermodalità come nuova soluzione logistica.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali