I camion resteranno fermi dal 6 al 9 agosto compresi.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Proclamato fermo nazionale autotrasporto

12 Luglio 2018

Tanto tuonò, che alla fine piovve.
“Dinanzi alla totale indifferenza del Governo, proclamiamo il fermo nazionale dal 6 al 9 agosto 2018”.
A darne notizia è l’Unatras, l’Unione nazionale delle Associazioni dell’Autotrasporto merci, che ha divulgato la notizia tramite un comunicato inviato alla Cgsee, la Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali.

La decisione è stata presa dopo le mancate risposte del Governo nei confronti del settore, nonostante ripetute richieste di incontro al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli.
Il Presidente di Unatras e di Confartigianato trasporti, Amedeo Genedani, sottolinea tra le motivazioni che hanno portato alla decisione “l’impossibilità di fruire delle deduzioni forfettarie per le spese non documentate, in occasione delle denunce dei redditi per l’anno 2017”.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali