L'iniziativa organizzata dai Paesi Bassi nell'ambito del semestre di presidenza dell'Ue.




Servizi e accessori per il trasporto

European Truck Platooning Challenge: i test per la guida semiautomatizzata dei convogli.

8 Aprile 2016

Hanno portato i primi buoni risultati gli esperimenti per la guida semiautomatizzata dei convogli di due o più veicoli su strada.
La missione rientra all’interno dell’European Truck Platooning Challenge, e prevede di creare brevi o lunghi convogli di camion che, guidati da sistemi di assistenza alla guida automatizzati e collegati in modalità wireless, viaggino a breve distanza l’uno dall’altro in semiautomazione.

Ciascuno dei mezzi coinvolti nella sperimentazione è equipaggiato con una piattaforma di controllo da remoto basata su sistemi radar, telecamere e GPS, con sistemi di sicurezza CACC e di assistenza alla frenata in continua comunicazione con l’intero convoglio.
Il camion di testa ha il ruolo di leader della fila, mentre i veicoli in coda reagiscono ai suoi movimenti.

Se i test dovessero continuare a garantire buoni risultati e se l’Europa legiferasse a favore della pratica, i trucks potrebbero viaggiare dal porto di Rotterdam in tutta l’Europa.
La divisione camion di Volkswagen, lo scorso 4 aprile, ha fatto sapere che spenderà circa 500 milioni di euro entro il 2020 per migliorare la connettività automatica degli autocarri, e la compagnia MAN ha dichiarato che la tecnica del platooning potrebbe favorire i consumi di gasolio e le emissioni di CO2, diminuendole del 10% nell’ambito del trasporto merci su strada.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto