Trento, Bolzano e Tirolo si accordano su un'unica politica per i trasporti.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Brennero: il traffico merci dalla strada alla ferrovia.

10 Novembre 2015

Si è svolta lunedì 9 novembre 2015 la riunione tra i rappresentati delle amministrazioni di Trento, di Bolzano e del Tirolo, che hanno confermato l’obiettivo strategico comune di trasferire il traffico merci dalla strada alle ferrovie.

I tre assessori ai Trasporti partecipanti, Florian Mussner (Bolzano), Mauro Gilmozzi (Trento) e Ingrid Felipe (Tirolo austriaco), si sono incontrati con l’intenzione di stabilire un accordo in previsione delle due riunioni di Bruxelles della prossima settimana.

L’argomento dei due incontri, il primo con Violeta Bulc (Commissaria europea ai Trasporti) e il secondo con il Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale, sarà infatti il trasferimento delle merci dalle strade alle rotaie in tutto il territorio dell’Euroegio, la regione italo-austriaca che comprende le tre amministrazioni.

Tra i temi trattati nella riunione si è discusso anche riguardo il prolungamento dell’autostrada viaggiante tra Italia e Germania, che dal terminal Lago di Brennero dovrebbe arrivare all’Interporto di Roncafort, e dell’importanza del progetto iMONITRAF! per migliorare la gestione dei flussi di persone e merci nell’arco alpino.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali