Parola chiave “spreco zero”: un nuovo concetto di imprenditoria.




Logistica Sostenibile

Il Caab di Bologna all’avanguardia sul piano internazionale per la sostenibilità energetica.

2 Novembre 2015

Andrea Segrè, al secondo mandato come presidente del Caab (il Centro Agroalimentare di Bologna), esprime la sua soddisfazione rispetto i passi avanti effettuati dal punto di vista dell’autosufficienza energetica.

All’interno del Caab di Bologna, dove si trovano piattaforme logistiche coperte e protette, magazzini per derivati surgelati e non, uffici e strutture di supporto, è nato l’impianto fotovoltaico su tetto più grande d’Europa.

Il progetto è stato realizzato con un investimento di 22,5 milioni da Unendo Energia: 10.500 kwp, 11 milioni di KWh e 43.750 pannelli solari complessivi per una superficie di ben 100mila mq.
L’impianto sarà ulteriormente sviluppato per arrivare a 15 milioni di KWh circa: la finalità è quella di alimentare i veicoli elettrici per il trasporto merci del progetto City Logistic, in collaborazione con l’Università di Bologna, il Cnr e imprese private.

Con il progetto City Logistic, iniziato un anno fa con l’arrivo di quattro furgoni elettrici glass van, potranno essere trasportati circa 800mila chili di merci all’anno, con un risparmio pari a 10mila kg di emissioni CO2.





A proposito di Logistica Sostenibile