Il network delle Polizie Stradali Tispol per una settimana monitorerà autostrade e vie di grande comunicazione.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Controlli in tutta Europa per i mezzi pesanti.

6 Ottobre 2015

È partita la campagna Truck and Bus promossa dal Network Europeo delle Polizie Stradali TISPOL.
Dal 5 all’11 ottobre, infatti, verranno intensificati i controlli per i mezzi pesanti e gli autobus sia sulle autostrade che sulle strade di grande comunicazione nei Paesi europei che aderiscono.

La campagna viene fatta due volte l’anno e ha la durata di una settimana: questa è la seconda sessione del 2015 e principalmente è volta a verificare lo stato psicofisico del conducente, il rispetto dei limiti, l’osservanza di tutte le normative comunitarie, come i limiti sull’orario di lavoro e il rispetto della normativa ADR sul trasporto delle merci pericolose.

Nella scorsa sessione, che si è svolta a febbraio, solo in Friuli i controlli sono stati 1.430 e 590 le sanzioni registrate.
Il network Tispol è una rete di cooperazione tra le polizie stradali, nata nel 1996 sotto l’egida dell’Unione Europea, alla quale oggi aderiscono 29 Paesi sia membri che appartenenti allo spazio comune dell’Unione, e ha la finalità di elevare gli standard di sicurezza stradale armonizzando l’attività di prevenzione, informazione e controllo per ridurre il numero delle vittime di incidenti stradali.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali