FSI pianifica un investimento di 570milioni di euro per il rinnovo parco rotabile e attività cargo. FS Logistica holding del trasporto merci.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Trenitalia e la riorganizzazione delle attività cargo.

20 Maggio 2015

Il Gruppo FSI intende avviare una nuova fase nel trasporto merci: alle rappresentanze sindacali  è stato presentato quello che sarà il nuovo piano di rilancio del gruppo nel business merci e della logistica, che prevede “la costituzione di una nuova società e investimenti per quasi 600 milioni di euro nel prossimo triennio”.

Si pensa a una più ampia riorganizzazione delle attività merci del Gruppo, in cui Trenitalia Cargo sarà una delle sette società che faranno capo alla holding dei trasporti FS Logistica.
Mario Castaldo, responsabile della divisione merci, intende concentrarsi sui collegamenti economicamente più remunerativi fra i maggiori poli produttivi, i porti e i retroporti che sorgono sui principali corridoi infrastrutturali europei individuati dalle reti Ten-T.

Trenitalia Cargo continuerà a essere dedicata al mercato italiano, mentre il bacino centro e nordeuropeo sarà servito tramite l’impresa ferroviaria tedesca TX Logistik.
Altre società del gruppo cercheranno di sconfinare verso la Francia e verso l’Est Europa.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali