Obiettivo del progetto è trovare soluzioni per migliorare l'efficienza dei porti.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Mednet: il progetto pilota con 18 partner tra 11 Paesi.

28 Aprile 2015

Ha aderito anche l’Autorità portuale di Ancona al progetto Mednet, creato nel 2012 all’interno del programma Med Call Strategic sezione Trasporti, di cui Ram (Rete autostrade del Mediterraneo) è capofila.

Le Authority di Ancona e Taranto sono i partner italiani del progetto, tra i 18 porti  provenienti da 11 Paesi diversi.
L’obiettivo di Mednet è trovare soluzioni per rendere più fluidi i collegamenti del commercio marittimo, accelerando la catena di approvvigionamento delle merci e riducendo i costi logistici portuali.

Attraverso studi analitici si valuteranno le procedure portuali e doganali, le strozzature nell’efficienza delle operazioni portuali, gli ostacoli all’armonizzazione delle procedure, per individuare le migliori pratiche e opportunità per semplificare e conformare i processi.

I dati confluiranno nell’Osservatorio delle operazioni portuali del Mediterraneo, che diventerà una piattaforma di comunicazione a livello europeo, nazionale e regionale.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali