Dopo le regionali, il nuovo Dicastero potrebbe essere suddiviso tra Lavori pubblici e Trasporti.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Lupi lascia e il Ministero potrebbe essere spacchettato.

23 Marzo 2015

Chi prenderà il posto di Lupi?
La situazione al momento prevede un interim breve dello stesso premier, il tempo di far svolgere le regionali per poi procedere al nuovo Dicastero.

Tra le ipotesi, però, anche quella di spacchettare Lavori pubblici e Trasporti, come era una volta, con due responsabili diversi.
Si fanno i nomi di Luca Lotti, o in subordine di Graziano Delrio, attuali sottosegretari, nomi che però chi sa assicura non essere realmente in corsa.

Nell’ipotesi che le Infrastrutture passino al Pd, è pronto per Nuovo Centro-Destra il ministero Affari regionali lasciato vacante da Maria Carmela Lanzetta, per il quale si fanno i nomi di Gaetano Quagliariello, coordinatore del partito, e di Maurizio Sacconi, ex ministro del Lavoro, sempre Ncd.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali