Iveco Check Stop è l'iniziativa che offre un servizio per il controllo sulla fatica dell'autista.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Il 22% degli incidenti causati da sonnolenza diurna.

23 Luglio 2014

Con il patrocinio del Ministero dei Trasporti, con l’Associazione Italiana Medici, con il dipartimento di Neuroscienze (DINOGMI) e con quello di Scienze della Salute (DISSAL) dell’Università di Genova, l’Iveco Check Stop, giunto alla sua sesta edizione, è l’iniziativa che prevede l’allestimento di aree dedicate nelle quali viene posizionato uno speciale veicolo hospitality agganciato a un Iveco Stralis Hi-Way, al cui interno è allestita una sala medica per effettuare le visite.

Vero è che il famoso colpo di sonno è una delle cause principali dei sinistri: per questo motivo l’iniziativa, che ha già visto un buon successo nelle sue prime quattro tappe, prende in considerazione tutti i fattori che sono concause del deficit da parte dell’autista, dal fattore umano alle interazioni tra infrastrutture, autisti e veicoli.

Gli autotrasportatori, sottoponendosi ad un test anonimo e gratuito, possono così comprendere come rispettare le buone norme di comportamento legate al sonno diventi un vero e proprio salvavita.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali