Abrogato il divieto di circolazione del 22 aprile.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Autotrasporto: ecco il calendario del fermo per Pasqua.

14 Aprile 2014

Circolazione libera per il 22 aprile.
E’ stato confermato, infatti, attraverso una nota del Ministero, che il divieto di circolazione previsto dalle ore 08,00 alle ore 14,00 del 22 aprile 2014 è stato abrogato.

Va precisato però che l’orario di inizio del divieto è posticipato di ore quattro per i veicoli che circolano in Sardegna, provenienti dalla rimanente parte del territorio nazionale, purché muniti di idonea documentazione attestante l’origine del viaggio.

La deroga è stata estesa al trattore stradale (anche quando questo non è proveniente dalla rimanente parte del territorio nazionale), che deve compiere le operazioni di traino di rimorchi e semirimorchi provenienti dalla Sardegna.

Al fine di favorire il trasporto intermodale, la deroga è stata accordata ai veicoli, muniti di idonea documentazione attestante l’origine del viaggio, che circolano in Sicilia, provenienti dalla rimanente parte del territorio nazionale che si avvalgono del traghettamento (ad eccezione di quello proveniente dalla Calabria attraverso i porti di Reggio Calabria e Villa San Giovanni).

Probabilmente verrà emanata una circolare esplicativa, indirizzata agli agenti della polizia stradale, circa la “bontà” dei documenti che attestino l’origine del viaggio.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali