Seconda azione sindacale della divisione merci di Trenitalia in Veneto.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Cargo Veneto sciopero il 26 e 27 marzo.

19 Marzo 2014

Trenitalia Cargo Veneto ha proclamato lo sciopero per il 26 e il 27 marzo prossimi.
Praticamente tutte le sigle sindacali dei ferrovieri, infatti, si asterranno dal lavoro a partire dalle 21:00 di mercoledì 26 marzo fino alle 21:00 di giovedì 27 marzo 2014.

Lo sciopero precedente, del 27 febbraio, ha ottenuto secondo i sindacati un’elevata partecipazione e vista l’unanimità sindacale, è prevedibile che anche questa agitazione possa creare notevoli disagi al traffico ferroviario delle merci che transita in Veneto, regione importante sia per le relazioni tra nord-est e nord-ovest dell’Italia, sia per quelle dirette verso il Centro Europa.

Gli addetti alla circolazione si fermeranno dalle 21:01 del 26 marzo alle 21:00 del 27 marzo. Ciò comprende il personale delle stazioni addetto alla partenza dei treni, il personale di macchina, i capi deposito e i turnisti.

Il personale degli uffici e impianti fissi si fermerà per l’intero turno lavorativo del 27 marzo. I sindacati precisano che nessun treno sarà garantito, perché le norme sulle fasce garantite riguardano solo il trasporto delle persone e non quello delle merci.

Solo i treni in viaggio che giungeranno a destinazione entro un’ora dall’inizio dello sciopero potranno terminare il servizio.
Gli altri saranno soppressi o fermati alla prima stazione attrezzata.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali