Pronto nel 2015 con un investimento di 5milioni di euro farà spazio alle navi extralarge.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Livorno: il Porto più accessibile grazie ad uno strategico microtunnel.

18 Marzo 2014

Fa un passo in avanti il tentativo di rendere il porto di Livorno in grado di accogliere navi più grandi: sono stati, infatti, appaltati i lavori per la realizzazione del microtunnel che accoglierà i tubi della raffineria.

Sarà così più agevole l’accesso alla Darsena Toscana. L’annuncio arriva dall’Autorità Portuale di Livorno: finalmente sbloccato l’appalto del microtunnel, che consente di riposizionare le condutture Eni in modo da permettere un migliore accesso alla Darsena Toscana così da far arrivare anche le navi da 8mila teu.

Il passo in avanti è l’aggiudicazione della gara d’appalto: a realizzare l’intervento sarà il pool di imprese composto da Icop e società Carlo Agnese al prezzo di circa 5 milioni di euro. I lavori termineranno a maggio 2015.

“Il microtunnel – sottolinea il numero due di Palazzo Rosciano, Massimo Provinciali – è un’opera particolarmente strategica per lo scalo labronico: servirà ad accogliere i tubi della raffineria dell’Eni ed ad allargare la sezione navigabile del canale di accesso.
I lavori, una volta terminati, consentiranno ampi margini di manovra in più in porto alle navi extra large“.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali