Sarà possibile far circolare treni merci lunghi 1.500 metri, fino a 4.000 tonnellate di peso.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Francia: il progetto Marathon arriva alla fase operativa.

28 Gennaio 2014

Con la circolazione fra Sibelin (nei pressi di Lione) e Nimes, in Francia, di un primo treno lungo 1.476 metri, con una massa di 3.309 tonnellate, è entrato nella fase operativa il “progetto Marathon“, avviato ad aprile del 2011 e cofinanziato dalla Commissione Europea per verificare la possibilità di far circolare treni merci della lunghezza di 1.500 metri e fino a 4.000 tonnellate di peso.

Il treno che ha circolato tra Sibelin e Nimes è stato trainato da due locomotive Alstom serie 37, una in testa al treno con conducente, l’altra a metà treno e telecomandata.

Il Project Marathon ha l’obiettivo di ridurre i costi operativi del 30% e aumentare la capacità dei corridoi principali per il trasporto delle merci.

Altri otto treni in grado di trasportare 70 carri dovrebbero essere formati nei prossimi mesi, mentre i partner del progetto si augurano di convalidare la fattibilità tecnica del funzionamento di questi treni di grande lunghezza in un contesto europeo affinché possa essere implementato per applicazioni commerciali entro il 2016.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali