I dati del primo semestre 2013 dell'Ufficio Studi Confetra.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Confetra: cresce trasporto stradale e aereo.

7 Novembre 2013

L’Ufficio Studi Confetra ha effettuato una rilevazione dell’andamento a seconda delle modalità di trasporto per il primo semestre 2013.

Rispetto al primo trimestre 2012, i vettori del trasporto stradale mostrano un incremento dei viaggi dello 0,4%nel nazionale e dello 0,2% nell’internazionale; il fatturato nazionale cresce dello 0,2%, quello internazionale resta invariato.

I corrieri nazionali hanno aumentato le consegne dell’1,5% e il fatturato dell’1,2%; gli express courier hanno incrementato le consegne del 3,8% e il fatturato del 2,3%.

Nel trasporto marittimo delle merci il tonnellaggio delle rinfuse è crollato dell’11,3% e il ro-ro del -4,7%.

Il container cresce, in teu, del 4,3%. Le spedizioni stradali e ferroviarie sono aumentate dello 0,8%, ma non è cresciuto il fatturato; le spedizioni marittime sono calate dello 0,5%; le spedizioni aeree, invece, sono aumentate dello 0,8% con una crescita del fatturato dello 0,2%.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali