Lo annunciano Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Porti: sciopero di 24 ore l’8 novembre.

11 Ottobre 2013

Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno annunciato unitariamente lo “sciopero di 24 ore di tutte le attività dell’intero settore portuale italiano per il giorno 8 novembre 2013”.

Le organizzazioni sindacali spiegano che durante la riunione di trattativa per il rinnovo del Ceni dei lavoratori dei porti, avvenuta il 9 ottobre 2013, è stato registrato “il mantenimento di marcate distanze delle posizioni tra le parti“.

“Questo stato di difficoltà della trattativa – affermano le organizzazioni sindacali – è aggravato dal contesto complessivo in cui versa la portualità, per il quale esprimiamo una profonda preoccupazione.

Nello specifico, tra i principali problemi, occorre risolvere definitivamente quello legato alla irragionevole estensione ai dipendenti delle Autorità Portuali di norme riferite ai dipendenti pubblici, come più volte richiesto da tutte le parti stipulanti il Ceni dei porti e attivare misure a sostegno del lavoro portuale, del ruolo delle Autorità Portuali e della portualità in generale”.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali