Presentato un documento alla Camera dei Deputati.




Logistica Sostenibile

Smart mobility e ITS: le proposte di TTS Italia.

7 Ottobre 2013

“L’Italia, che comunque può vantare punte di eccellenza nelle tecnologie legate ai trasporti, ha messo in campo alcune azioni, ma molta strada resta da fare”, ha dichiarato Rossella Panero, Presidente di TTS Italia, in occasione della consegna, durante il convegno “ITS e smart mobility: è l’ora delle scelte” presso la Camera dei Deputati, di un documento che contiene le proposte di TTS Italia per il rilancio della smart mobility e dei sistemi di trasporto intelligenti:

  1. Strade tecnologiche che sappiano comunicare dati sul flusso di traffico,
    interagire con i veicoli in uno scambio reciproco di informazioni,
    chiamare in caso di emergenza, sanzionare le violazioni

  2. Un trasporto pubblico locale facile e affidabile con informazioni alle
    fermate o nelle stazioni, biglietti acquistabili con lo smart phone e
    performance di servizio monitorate.

  3. Sicurezza stradale più elevata con semafori intelligenti, tutor,
    monitoraggio del trasporto di merci pericolose e aree sicure dove far
    sostare i camion.

  4. Una piattaforma logistica nazionale unica e interconnessa con i maggiori nodi di scambio e con le flotte di automezzi.
  5. Maggiore sviluppo delle “connected car”, auto intelligenti in grado di diventare sensori in movimento.





A proposito di Logistica Sostenibile