E' ora possibile il trasporto di semirimorchi stradali.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Ferrovie: completato l’adeguamento della Trieste-Milano.

3 Ottobre 2013

E’ stato annunciato da parte di Rete Ferroviaria Italiana – RFI – il completamento dei lavori di adeguamento della tratta ferroviaria Trieste-Milano, che si estende per 400 km, per poter permettere ai convogli di trasportare semirimorchi stradali larghi fino a 2,5 metri e alti fino a 4,10 metri, container e casse mobili high-cube.

Sono stati infatti ultimati gli interventi di adeguamento infrastrutturale sulla sagoma delle gallerie dell’ultimo tratto fra Brescia e Milano.

Si apre così la possibilità di effettuare un servizio completo di autostrada ferroviaria attraverso la direttrice nord-est, risparmiando, per ogni treno, circa 10mila camion all’anno, trasferendo 250.000 tonnellate di merce dalla strada al ferro e riducendo le emissioni di Co2 di circa 6.000 tonnellate, l’83% in meno rispetto al traffico su gomma.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali