Le problematiche del settore illustrate alla IX Commissione della Camera.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Assologistica: le proposte per il Governo.

21 Giugno 2013

Assologistica, in rappresentanza delle oltre 250 imprese nazionali ed estere che fanno parte dell’Associazione, ha illustrato le problematiche del settore in audizione alla IX Commissione della Camera dei Deputati.


Le risposte a queste problematiche, che gli operatori si aspettano dal Governo, sono state sintetizzate dal presidente Carlo Mearelli: un’unica regia per sopperire alla mancanza di coordinamento nelle realizzazioni infrastrutturali; infrastrutture come competenza esclusiva nazionale; aggregazione delle imprese; un hub portuale per il Sud Europa; un hub aeroportuale merci per l’Italia; la manutenzione straordinaria della rete viaria e l’accorpamento delle piccole imprese.

Secondo Mearelli il sistema stradale e ferroviario italiani sono paragonabili a quelli dei maggiori Paesi europei, ma “la mancanza di una pianificazione reale delle piastre logistiche e la realizzazione speculativa degli interporti di fatto non consente investimenti mirati”.
Utile, per questo, anche l’adozione di uno sportello unico doganale.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali