L'Associazione condivide le linee programmatiche del Ministro.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Anita dalla parte di Lupi.

6 Giugno 2013

“Anche sul tema dei costi minimi le parole del Ministro Lupi rispondono alle nostre aspettative.
Sono maturi i tempi per una rivisitazione condivisa delle attuali norme che possano far superare le contrapposizioni fra committenti e operatori del settore che nell’attuale congiuntura economica rischiano di indebolire ulteriormente l’autotrasporto italiano”.

Così ha dichiarato Eleuterio Arcese, presidente di Anita – Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici – ribadendo la piena condivisione alle linee programmatiche che Maurizio Lupi ha presentato nei giorni scorsi al Parlamento.

L’Associazione ha accolto positivamente le dichiarazioni del Ministro, sia in relazione al trasporto stradale e all’intermodalità (rigore nell’applicazione e attuazione delle norme sull’accesso alla professione e sul Registro nazionale), sia ai costi minimi dell’autotrasporto.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali