La voce della Fita Cna: l'aumento dei pedaggi a favore dei soliti noti.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Autotrasportatori contro l’aumento del pedaggio.

11 Aprile 2013

“Il vice ministro dei Trasporti Mario Ciaccia ha compiuto un vero e proprio blitz a favore di pochi e soliti noti concessionari, reiterando il teatrino per cui prima si fa finta di elargire i fondi con una mano e poi con l’altra si passa al prelievo vanificando ogni presunto vantaggio”.

Così Cinzia Franchini, presidente nazionale della Fita-Cna, ha commentato l’aumento dei pedaggi autostradali per i tratti in concessione che erano rimasti sospesi.

“Il dettaglio importante – continua la Fita-Cna – è che i finanziamenti arriveranno a babbo morto mentre i rincari scattano da subito. Se questo è il valore tecnico di Ciaccia è difficile distinguere la differenza con la cifra politica dei suoi predecessori”.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali