Le statistiche dell'Eurostat rivelano un incremento del 2% nel trasporto marittimo delle merci nei 27 Paesi dell'UE




Trasporti Nazionali e Internazionali

Trasporto marittimo: ecco le statistiche Eurostat per la UE

25 Marzo 2013

Secondo le statistiche rivelate da Eurostat, il trasporto marittimo delle merci nei 27 Paesi membri dell’UE nel 2011 ha registrato un incremento del 2% del tonnellaggio trasportato, rispetto all’anno precedente.

I porti comunitari hanno movimentato complessivamente 3,7 tonnellate di merci, raggiungendo quasi la cifra record di 3,9 miliardi di tonnellate del 2008, prima della crisi economica.

Al primo posto la Gran Bretagna, con 520 milioni di tonnellate, seguita dall’Italia, con 500 milioni di tonnellate e un incremento dell’1%.

L’Italia è al primo posto nel trasporto di persone, con 82 milioni di passeggeri.

Nella classifica dei porti che hanno effettuato la maggior movimentazione, Rotterdam, Anversa, Amburgo e Marsiglia sono ai primi posti, mentre tra i primi dieci mancano i porti italiani.

Per saperne di più iscriviti gratis alla newsletter di Logisticamente.it





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali