Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Montezemolo lascia NTV.

La presidenza passa a Antonello Perricone.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Montezemolo lascia NTV.

25 Ottobre 2012

“Sono stati anni formidabili. Ho l’orgoglio di avere contribuito a creare dal nulla un’impresa che rappresenta oggi un’importante realtà imprenditoriale in Italia e in Europa”.
Sono le parole di Luca Cordero Montezemolo, dopo aver lasciato la presidenza di Nuovo trasporto viaggiatori (Ntv).

Ha dato l’annuncio l’azienda, informando che il nuovo presidente è Antonello Perricone: “Il Cda ha preso atto con rammarico della decisione dell’avvocato Luca di Montezemolo di lasciare la Presidenza, incarico che ricoperto fin dalla sua costituzione.
Il gesto è dettato dalla necessità di evitare un’eccessiva personalizzazione di Ntv e che la stessa assuma una propria identità a prescindere da chi ricopra gli incarichi”.

Così Montezemolo ha precisato: “I crescenti impegni professionali mi impongono però un passo indietro che mi è permesso oggi che l’azienda è pienamente operativa.
Continuerò a dare tutto il mio contributo al successo di questa società, come azionista e membro del Cda”.

Montezemolo loda il servizio dell’alta velocità e si augura che la stessa attività venga estesa anche ai trasporti regionali e alle merci.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali