Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Servizi assicurati il 28 maggio: il fermo si farà a luglio.

TrasportoUnito cede all'ingiunzione della Commissione di Garanzia sugli Scioperi.




Trasporti Nazionali e Internazionali

Servizi assicurati il 28 maggio: il fermo si farà a luglio.

25 Maggio 2012

Fermi tutti: il 28 maggio il fermo non ci sarà. È stato, infatti, revocato lo sciopero programmato per la prossima settimana dalla stessa Associazione che lo aveva proclamato.

TrasportoUnito cede così all’ingiunzione della Commissione di Garanzia sugli Scioperi ed annuncia la sospensione dello sciopero programmato.

La decisione è stata presa dalla riunione dell’Esecutivo nazionale allargato.
Franco Pensiero, Presidente Nazionale di TrasportoUnito, in seguito alla comunicazione ufficiale, ha dichiarato che “l’auspicio è che l’apertura palesata in questi giorni da rappresentanti del Governo si traduca in atti concreti già dalle prossime ore”.

Servizi assicurati dunque, il mondo dell’autotrasporto può stare tranquillo, almeno fino al prossimo 8 luglio.
Dall’8 al 13 luglio sono, infatti, i giorni definiti per il prossimo fermo del settore.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali