FedEx Express stringe una partnership strategica con Zonos per affrontare le sfide doganali per i rivenditori dell'UE




Trasporti Nazionali e Internazionali

FedEx Express e Zonos: una collaborazione per far fronte alle sfide doganali

7 Maggio 2024

Secondo uno studio del 2023 condotto da Juniper Research, si prevede che le transazioni di e-commerce transfrontaliere aumenteranno del 107%, raggiungendo 3,4 trilioni di euro nei prossimi cinque anni.
Inoltre, un’indagine di Statista del 2021 ha rilevato che il 59% dei consumatori si aspetta di pagare alla consegna tasse o dazi aggiuntivi che non erano stati precedentemente comunicati e il 66% si aspetta che i propri acquisti internazionali arrivino più tardi di quanto promesso.
Queste statistiche evidenziano la necessità di trasparenza ed efficienza negli acquisti online che prevedono processi e spese doganali.

Le parole dei protagonisti sugli obbiettivi della collaborazione

Al fine di colmare questa lacuna, FedEx Express, la più grande compagnia di trasporto espresso al mondo, ha stretto una partnership con Zonos, leader nella tecnologia transfrontaliera.
L’alleanza consente ai rivenditori dell’Unione Europea, inclusi coloro con sede in Italia, di espandere la propria presenza sul mercato con fiducia e facilità, garantendo al contempo la soddisfazione dei clienti attraverso processi di consegna tempestivi e trasparenti.

“L’e-commerce transfrontaliero è complicato, ma con l’alleanza con FedEx facciamo un ulteriore passo avanti per renderlo più semplice e facile, migliorando l’esperienza del cliente e favorendo la crescita dei nostri rivenditori.” – dichiara Clint Reid, Fondatore e CEO di Zonos.

Sfruttando l’innovativa tecnologia transfrontaliera di Zonos e l’ampia rete logistica e i servizi di FedEx, la collaborazione risponde direttamente alle preoccupazioni dei clienti, aiutandoli a eliminare le spese impreviste e a ridurre i ritardi di spedizione.
Le soluzioni automatizzate di Zonos informano gli utenti del costo totale dei loro acquisti, consentendo loro di pagare tutti i dazi, le tasse e le imposte al momento del pagamento.
Questo approccio garantisce che i pacchi vengano spediti completamente prepagati.
Insieme alla generazione automatica dei codici del Sistema Armonizzato (SA) e a un’accurata documentazione doganale, il processo di sdoganamento è notevolmente accelerato, riducendo conseguentemente il rischio di trattenimento dei pacchi.
FedEx offre costi di consegna trasparenti, tra cui una serie di opzioni per la consegna di spedizioni con spese doganali prepagate, nonché una tracciabilità completa.
Inoltre, questa collaborazione offre soluzioni per automatizzare la conformità per la raccolta e la rimessa dei regimi fiscali transfrontalieri e i requisiti del sistema di controllo delle importazioni 2 (ICS2) dell’UE, semplificando il panorama normativo per i rivenditori.

“Unendo le forze, FedEx e Zonos stanno aprendo la strada alle aziende di e-commerce per navigare nelle complessità del commercio transfrontaliero a beneficio anche di tutti i rivenditori italiani del settore.”, spiega Frédéric François, Vice President Ground Operations di FedEx Italia, Spagna e Portogallo.
“Questa collaborazione consente ai nostri clienti di effettuare spedizioni internazionali in modo più semplice e trasparente e di migliorare l’esperienza dei destinatari.”

Per saperne di più visita il sito ufficiale di FedEx





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali