Scopri come i digital twin stanno trasformando le decisioni strategiche e operative nella gestione della supply chain, ottimizzando costi e tempi




Trend

Rivoluzionare la logistica con i digital twin: la frontiera innovativa dell’Industria 4.0

23 Aprile 2024

Nel mondo della logistica, l’innovazione digitale rappresenta un tassello fondamentale per affrontare le sfide contemporanee.
I digital twin, strumenti basati su simulazioni dinamiche e intelligenza artificiale, rappresentano strumenti progettati per rivoluzionare i processi decisionali e operativi delle supply chain.
Queste soluzioni avanzate, che variano da semplici raccomandazioni a decisioni completamente autonome, sono il risultato di un approccio innovativo nel campo della logistica e della produzione industriale.

Superare le sfide della supply chain con la simulazione

Le supply chain globali affrontano complessità senza precedenti, dovute a variabilità della domanda, interruzioni dei fornitori e ritardi nei trasporti.
In questo contesto i digital twin permettono di anticipare e gestire queste sfide.
Attraverso modelli predittivi, queste tecnologie consentono di valutare diverse configurazioni della rete di approvvigionamento, ottimizzando la produzione, la gestione del magazzino e la logistica.
Molte realtà hanno già implementato con successo questi strumenti in ambiti critici come l’industria farmaceutica e il settore oil & gas.
Ad esempio, nello sfruttamento del più grande giacimento petrolifero del Mar Caspio, i digital twin hanno offerto un supporto logistico vitale, permettendo di anticipare le sfide logistiche in un ambiente estremamente complesso e dinamico.
Un altro caso emblematico è rappresentato dal settore della GDO dove l’uso dei digital twin ha rivoluzionato la gestione dell’inventario e la logistica di distribuzione, riducendo sprechi e migliorando la disponibilità dei prodotti.

La tecnologia dei digital twin

I digital twin simulativi creano una realtà parallela che serve sia la pianificazione strategica sia la gestione operativa.
Questi modelli si basano su tre pilastri: molteplicità, interdipendenza e diversità degli elementi della supply chain.
La simulazione multi-agente, realizzata con il supporto di partner strategici come Anylogic e Siemens, abilita una gestione proattiva e responsive, in grado di adattarsi dinamicamente alle variazioni del mercato.
Grazie ai dati acquisiti dal mondo reale, i digital twin offrono una visione olistica della catena di approvvigionamento, permettendo di simulare scenari futuri e prendere decisioni basate su analisi predittive.
Questo approccio riduce i rischi e aumenta le performance complessive, trasformando le supply chain in sistemi antifragili pronti a rispondere efficacemente ad ogni evenienza.
L’adozione di digital twin e simulazioni avanzate non solo ottimizza i processi produttivi e logistici, eliminando inefficienze e colli di bottiglia, ma anche migliora significativamente la capacità decisionale.





A proposito di Trend