Questo sito richiede JavaScript per funzionare correttamente. Si prega di abilitare JavaScript nel browser e ricaricare la pagina.
Risorse e competenze per la logistica pugliese: ITS Logistica e il progetto Zes

Sostegno all'innovazione e alle imprese nel settore logistico grazie a un finanziamento del Pnrr: il progetto di ITS Logistica Puglia. Scopri di più




Consulenza e Formazione

Risorse e competenze per la logistica pugliese: ITS Logistica e il progetto Zes

31 Maggio 2023

ITS Logistica Puglia, istituzione formativa che sta per celebrare il suo ottavo anno di attività, ha ricevuto un finanziamento di 8,4 milioni di euro dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr).
Con sedi a Bari, Brindisi, Lecce e Taranto, e circa 200 studenti con un’età media tra i 25 e i 30 anni, l’istituto è pronto a fare un salto di qualità.
Silvio Busico, Presidente di ITS Logistica, anticipa importanti investimenti, con particolare attenzione all’innovazione dei laboratori tecnologici in collaborazione con il Politecnico di Bari.

Investimenti per l’innovazione e la formazione

ITS Logistica è impegnata su tre fronti chiave: logistica integrata, trasporto intermodale e trasporto navale, quest’ultimo in collaborazione con Fincantieri.
“Stiamo lavorando a progetti che avranno un impatto diretto sui processi produttivi all’interno delle imprese”, spiega Silvio Busico.
Le proposte di progetti legati ai fondi Pnrr saranno presentate entro il 31 maggio e i processi di aggiudicazione avranno inizio a partire da luglio.

Un alto indice di occupabilità

Grazie alla collaborazione con Alis, l’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile, che conta 2.200 aziende associate presiedute da Guido Grimaldi, ITS Logistica vanta un altissimo tasso di occupazione tra i propri diplomati.
La percentuale di diplomati occupati raggiunge l’86% a livello nazionale.
Alis non è l’unico partner di ITS Logistica: altre aziende, come “Strumenti Musicali” di Taranto e il gruppo Megamark di Bari, assorbono molti diplomati del corso di logistica integrata.

Accordo con la Zes Ionica

Recentemente, ITS Logistica ha siglato un accordo con la Zes Ionica, guidata dal commissario Floriana Gallucci.
L’accordo prevede la creazione di uno sportello per supportare le imprese nella sede di ITS a Taranto.
“Forniremo alle imprese che vogliono stabilirsi nella Zona Economica Speciale tutti i servizi di politiche attive”, annuncia Silvio Busico.
L’accordo riguarda anche la Zes Adriatica e il suo commissario Manlio Guadagnuolo.
La proposta formativa sarà adattata alle esigenze delle aziende che si stabiliranno nella Zes Ionica, un processo che non riguarderà solo la formazione di nuove risorse umane, ma anche l’aggiornamento professionale della forza lavoro, un elemento cruciale in un mercato caratterizzato da rapidi cambiamenti tecnologici.

Vuoi conoscere in anteprima le notizie pubblicate su Logisticamente.it?
Ricevi la newsletter gratuita per rimanere aggiornato sulle ultime novità del mondo della logistica





A proposito di Consulenza e Formazione