Con la Legge di Bilancio approvata nella notte ecco le novità del settore




Hardware e Software per il Magazzino

Logistica: si amplia la platea dei software agevolati

20 Dicembre 2017

Si amplia, grazie all’approvazione dell’emendamento 5.8 nella Legge di Bilancio, di tre nuove voci la platea dei software agevolati che – anche per il 2018 – potranno fruire della maggiorazione dell’ammortamento al 130%, a condizione che siano acquisiti insieme a uno dei beni materiali previsti dalla disciplina dell’iperammortamento.

La prima nuova voce riguarda i “sistemi di gestione della supply chain finalizzata al drop shipping nell’e–commerce”: si tratta di quel sistema che semplifica la catena di fornitura permettendo a un distributore di vendere un bene al cliente senza possederlo materialmente.
Una volta che il distributore ha acquisito l’ordine, lo inoltre al produttore (o centro logistico centralizzato) che provvede a inviare il prodotto direttamente al cliente.

Sempre in ambito retail, vengono aggiunti all’elenco dei beni immateriali incentivati i “software e servizi digitali per la fruizione immersiva, interattiva e partecipativa, ricostruzioni 3D, realtà aumentata”.
Sono appunto quelle soluzioni che possono essere impiegate per illustrare al cliente il funzionamento di un prodotto in modalità virtuale con l’uso di smart glasses o cabine dedicate.

La realtà virtuale si amplia della nuova voce con riferimento alla “fruizione” dei contenuti virtuali, senza specificare l’ambito.
Il terzo gruppo di prodotti che entrano a far parte dell’allegato B sono i sistemi per la gestione delle attività logistiche integrate, con particolare riferimento alle soluzioni per l’integrazione dei dispositivi mobili di campo.





A proposito di Hardware e Software per il Magazzino