Non si può non sapere

Logistica, come può l’intelligenza artificiale migliorare la sicurezza sul lavoro?

28 febbraio 2023
Il mondo ha raggiunto un punto di svolta per quanto riguarda le nuove tecnologie.
L'intelligenza artificiale, l'apprendimento automatico e l'Internet of Things (IoT) lavorano insieme per rivoluzionare i settori industriali ovunque.
La giusta soluzione di intelligenza artificiale può contribuire a migliorare la sicurezza sul lavoro, a ridurre il numero di incidenti e a prevenire gli infortuni.


L'IA e il suo effetto sulla sicurezza sul lavoro



Prima di entrare nei dettagli, spieghiamo innanzitutto come l'IA si inserisce nel settore della logistica. L'IA è una combinazione di più tecnologie potenti.
Ogni modello di IA è valido solo quanto le capacità di apprendimento automatico su cui si basa.
Il machine learning è un processo che prevede l’utilizzo di software avanzati per analizzare enormi quantità di dati al fine di trovare i punti deboli, identificare le tendenze e avere un'idea migliore dell'intero processo produttivo.
Una volta che il sistema di machine learning identifica i problemi, l'AI può proporre soluzioni per ottenere il risultato migliore.
Imita il comportamento umano, ma è molto più capace di gestire diversi input e di trovare soluzioni a sfide apparentemente impossibili.
Per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, l'intelligenza artificiale può ridurre i rischi di dieci volte e contribuire a creare un ambiente di lavoro più sicuro utilizzando l'Internet of Things o IoT.


IoT e sicurezza sul lavoro



L'IoT è un sistema intelligente unico nel suo genere che utilizza minuscoli sensori per monitorare tutto, dalle singole macchine alle intere linee di produzione, ai dipendenti e a tutto il resto.
Una volta che i sensori sono stati installati, il modello machine learning monitora ogni singolo elemento, identifica i potenziali rischi e l'IA propone soluzioni.
Poiché l'intelligenza artificiale ha un'impressionante capacità di prevedere le tendenze future, è in grado di individuare i rischi per la salute e di avvisare l'utente prima che qualcosa vada storto.
Oltre che per il rilevamento dei pericoli, il sistema viene utilizzato anche per la tracciabilità dei contatti in modo da ridurre al minimo la diffusione di malattie tra i dipendenti.


Vantaggi dell'uso dell'IA per migliorare la sicurezza sul lavoro


1. Riduzione degli errori umani

È emerso che gli errori umani sono la ragione principale per cui i lavoratori subiscono infortuni sul posto di lavoro.
Inoltre, un piccolo errore non solo può mettere a rischio gli altri, ma può anche portare a tempi di inattività che possono essere molto costose.
La maggior parte degli infortuni sul lavoro è dovuta alla stanchezza o allo stress dei lavoratori.
Il giusto modello di machine learning abbinato all'IoT può rilevare l'affaticamento dei lavoratori, identificare le aree pericolose e avvisare il personale dei potenziali pericoli prima che accada qualcosa.

2. Automazione di attività pericolose

L'intelligenza artificiale può prendere il controllo dei robot di produzione e renderli più efficienti, oltre che a completare le attività più pericolose o usuranti per l’essere umano.

3. Monitoraggio dei dipendenti

Con l'uso di sensori IoT, l'intelligenza artificiale può monitorare ogni singolo lavoratore.
È emerso che il monitoraggio dei dipendenti ha dato risultati eccezionali quando si tratta di prevenire la diffusione dei virus.
Ad esempio, se uno dei dipendenti risulta positivo al COVID-19, i manager possono esaminare i dati storici di tracciamento per trovare tutte le persone a cui si è avvicinato mentre era infetto.
In questo modo, le aziende possono identificare rapidamente la diffusione del virus per prevenire un'epidemia.

Tuttavia, la tracciabilità dei lavoratori può contribuire a creare un luogo di lavoro sicuro in molti altri modi, tra cui:

  • Tracciare la posizione dei lavoratori
  • Monitorare i segni vitali di ogni individuo
  • Avvisare i lavoratori dei pericoli ambientali
  • Fornire informazioni accurate ai lavoratori remoti
  • Ridurre le possibilità di lesioni fisiche
  • Migliorare la formazione del personale

Come si può vedere, l'intelligenza artificiale può anche migliorare l'efficienza e consentire di tenere sotto controllo ogni lavoratore in ogni momento.

4. Monitoraggio delle molestie

Le molestie sul posto di lavoro sono sempre state un problema serio per le aziende di tutto il mondo.
4 donne su 5 hanno dichiarato di aver subito un qualche tipo di molestia sessuale sul posto di lavoro e l'IA può aiutare anche in questo caso.
Può esaminare le molestie sul posto di lavoro e identificare i responsabili.
L'intelligenza artificiale utilizza anche l'elaborazione del linguaggio naturale o NLP per analizzare le e-mail e altri file alla ricerca di frasi inappropriate.
Quando ne trova una, può inviare un avviso direttamente all'ufficio del manager.
L'intelligenza artificiale con riconoscimento vocale può anche riconoscere le frasi pronunciate durante una riunione e creare rapporti dettagliati.

5. Controllo delle attrezzature

Macchine e strumenti difettosi sono una delle principali cause di infortuni sul lavoro.
Ogni anno migliaia di persone perdono la vita o subiscono lesioni terribili in diversi settori industriali e l'intelligenza artificiale può contribuire a ridurre questo numero.
Anche in questo caso, l'IoT può aiutare a identificare le macchine che non funzionano correttamente e proporre le soluzioni migliori prima che si verifichi un disastro.

6. Rilevamento e prevenzione dei reati

L'intelligenza artificiale è in grado di identificare rapidamente i comportamenti sospetti e di inviare avvisi in tempo reale, consentendovi di cogliere il criminale in flagrante.
È possibile creare dei trigger automatici che attivano luci e sirene per spaventare il criminale.
Inoltre, l'intelligenza artificiale può anche utilizzare le telecamere abilitate all'audio per identificare suoni come la rottura di vetri, forti tonfi, ecc.


Conclusioni



La sicurezza sul posto di lavoro è e deve essere sempre la principale preoccupazione.
Tuttavia, i metodi tradizionali rendono impossibile monitorare ogni dipendente e ogni area in tempo reale.
L'intelligenza artificiale, l'IoT e le altre tecnologie disponibili possono aiutare a creare un luogo di lavoro sicuro, a incrementare l'efficienza complessiva e a ridurre di molto i tempi di inattività.
Possono anche aiutare a monitorare l'affaticamento dei lavoratori, a rilevare potenziali pericoli e a mantenere i lavoratori sempre al sicuro.
La sicurezza sul lavoro sta cambiando sotto i nostri occhi e presto le soluzioni di intelligenza artificiale saranno in grado di ridurre il tasso di infortuni quasi a zero.

Altri articoli per Non si può non sapere

Ultimi articoli per Supply Chain

Video

Vedi tutti
Dalle Aziende

Modula Pallet: il magazzino automatico con cui gestire i pallet in transito

29 marzo 2023
Dalle Aziende
System Logistics Corporate Sustainability
27 febbraio 2023
Dalle Aziende
Battaglio sceglie TJ Brother per l'etichettatura e la tracciabilità degli alimenti
23 febbraio 2023

Newsletter

Iscriviti alle nostre newsletter!

Ricevi gratuitamente informazioni e aggiornamenti in materia di logistica, trasporti, magazzino.

Seguici su LinkedIn

Logisticamente.it