Rispetto al 2016, il dato relativo alla movimentazione delle merci nel 2017 è stabile




Trasporti Nazionali e Internazionali

Porto di Ortona, impennata del trasporto veicoli

20 Febbraio 2018

Secondo il “Rapporto statistico 2017” dell’Autorità del sistema portuale del mare Adriatico centrale, nel porto di Ortona nel 2017 sono transitate 1 milione e 34.974 tonnellate di merci.
Si tratta di un dato in continuità rispetto all’anno precedente.
In particolare, resta inalterato il dato relativo alle merci solide, mentre si registra un lieve calo per quelle liquide.

Il 48% delle solide è rappresentato da cereali e derivati, mentre le merci liquide sono soprattutto gasolio e benzina.
Il dato migliore si ha con i veicoli in esportazione, con un traffico ormai consolidato: si contano 4.707 veicoli.

Secondo Rodolfo Giampieri, Presidente dell’Autorità del sistema portuale del mare Adriatico centrale, “è stato il primo anno di attività dell’Autorità, una trasformazione non solo istituzionale, ma che ha segnato la nascita di un ente che ha il compito di sviluppare le potenzialità dei sei scali di competenza, Pesaro, Falconara, Ancona, San Benedetto del Tronto, Pescara e Ortona”.





A proposito di Trasporti Nazionali e Internazionali