Media Partner

Logo EventoLogo Evento

Il magazzino giusto


Argomento


Qual è il magazzino giusto?
In generale quello che risulta veramente utile all’azienda che lo utilizza e quindi che fornisce prestazioni “certificate” da adeguati KPI.

Ciò in genere si verifica quando il magazzino è stato pensato e non improvvisato.
Se lo si pensa infatti è possibile verificare/definire alcune condizioni “giuste”:

– è nel luogo giusto per ottimizzare i flussi esterni?
– è della dimensione giusta per contenere i volumi necessari?
– è dotato dell’IMS giusto (Inventory Management System) per disporre dei prodotti e delle quantità giuste?
– è dotato del WMS giusto (Warehouse Management System) per ottimizzare i flussi interni?
– è dotato di un TMS giusto (Transportation Management System) per ottimizzare i costi di trasporto?
– dispone dei sistemi di handling giusti per avere un’efficienza massimizzata?
– è gestito dalle persone o da un provider giusto per generare solo costi adeguati?

Le condizioni giuste non sono poche!
Per soddisfarle tutte (o una buona parte) servono idee e soluzioni.
Idee e soluzioni che verranno presentate dai relatori dell’evento primaverile di LOGISTICAMENTE.

Accesso webinar ore 10:15

Moderatore: Luca Pacchiarini

Il magazzino giusto: linee guida
Paolo Azzali, Founder AB Coplan

Il Building a braccetto dell’Handling
Alberto Lunardini, Partner AB Coplan

Reingegnerizzazione di una supply chain complessa: Il caso A. Menarini Diagnostics
Jacopo Casprini, Global Supply Chain Planning Manager A.Menarini Diagnostics – Marcello Prandi, Thinking Pack

SPOT ONE WEDGE

Accelerare il passaggio dalla sicurezza reattiva a quella proattiva per le operazioni di magazzino
Giuseppe Amato, Technical Manager & Business Development Europe VIA TECHNOLOGIES INC

Il magazzino giusto? Quello con il provider giusto!
Lovepreet Singh, CEO Il Mondo

Quanto costa un WMS?
Stefano Pedrona, Partner AB Coplan

Logistici all’angolo
Le interviste scomode (a sorpresa) del Pacchiarini

Conclusione webinar ore 12:30