La qualità dell'operatore logistico come elemento fondamentale per raggiungere l'efficienza dei processi organizzativi




Consulenza e Formazione

Come terziarizzare bene la logistica della propria azienda?

13 Settembre 2016

Cosa si ottiene oggi dalla logistica conto terzi?
Quali servizi  dovrebbe offrire l’operatore logistico ideale per rispondere alle esigenze della committenza?
Affidarsi ad un operatore logistico specializzato significa consentire alla propria azienda di ottimizzare i processi e avere maggiori risorse da impiegare nel proprio core business.
Solo un operatore tecnologicamente avanzato, però, potrà offrire ai suoi clienti elevati standard di sicurezza e spiccata professionalità.

La logistica conto terzi si rende oggi sempre più necessaria perché le aziende non possono permettersi di consegnare male la merce ai loro clienti, come non possono spendere poco per consegnare male né spendere tanto per consegnare bene.
Parlare di terziarizzazione è facile, ma metterla in pratica non è invece banale: il percorso può essere pieno di insidie, soprattutto se ci si rivolge agli operatori sbagliati.
Solo veri professionisti dell’outsourcing sono infatti in grado di supportare l’azienda e contribuire alla crescita del suo business grazie a servizi avanzati di logistica come:

  • Sistemi automatizzati di gestione della merce
  • Progettazione personalizzata del packaging
  • Gestione efficiente delle scorte
  • Support all’e-commerce
  • Trasporti e consegne puntuali che preservano la qualità dei prodotti
  • Internazionalizzazione dell’impresa.

L’operatore logistico oggi non è più semplicemente un fornitore di servizi per un’azienda che necessita di terziarizzare la logistica, ma assume invece le fattezze di un Partner, che opera in collaborazione con il committente al fine di sviluppare un vero progetto tailor made.





A proposito di Consulenza e Formazione