Gli operatori elvetici investono sulla logistica per affrontare l'aumento della competizione.




Servizi e accessori per il trasporto

Svizzera: l’aumento della concorrenza nel commercio online.

15 Giugno 2016

Il commercio online in Svizzera sta affrontando un periodo nel quale la concorrenza si fa sempre più pressante.
Il 90% dei 36 operatori che sono stati intervistati al riguardo ha evidenziato come, rispetto al 2015, la competizione in rete sia più aspra, soprattutto a causa delle aziende straniere o di nuovi arrivi sul mercato.

Un terzo del campione analizzato poi, secondo uno studio pubblicato dalla Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Nord-Occidentale, ha evidenziato un calo del volume d’affari, con un tasso di crescita inferiore allo scorso trimestre.
Gli operatori esteri detengono una quota di mercato sempre crescente dunque, che nell’ultimo anno è aumentata di due punti percentuali, dal 18 al 20%.

La soluzione per affrontare questo fenomeno, da parte degli operatori elvetici, è l’investimento nella logistica e nella garanzia di tempi di consegna più brevi.
Una particolare attenzione in quest’ambito va rivolta al colosso americano Amazon, che in Svizzera detiene una fetta di mercato pari all’8%, ma che potrebbe espandersi rapidamente qualora decidesse di puntarvi con più aggressività.





A proposito di Servizi e accessori per il trasporto